giovedì, 8 Dicembre 2022

Incidente sul lavoro a Somaglia: una lavoratrice perde un dito sotto una pressa

(Immagine di repertorio)

Paura e sgomento questa mattina, lunedì 26 settembre, per una lavoratrice di 40 anni che mentre si trovava al suo posto di lavoro, a Somaglia, è rimasta ferita alle mani da una pressa, ed è stato necessario amputarle un dito.

La donna è stata subito soccorsa dai colleghi, quindi dai Vigili del fuoco che l’hanno liberata dal macchinario, e dai sanitari del 118. La dipendente della ditta che produce componenti per autovetture, è stata accompagnata con l’elisoccorso all’ospedale San Gerardo di Monza, non in pericolo di vita.

Le Forze dell’ordine sono già al lavoro per stabilire le cause dell’incidente, con la collaborazione dei titolari della fabbrica.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI