martedì, 18 Gennaio 2022

Incidente lungo la A1: una donna di 26 anni perde tre dita della mano

Ha subito l’amputazione di tre dita di una mano, la giovane donna che questa mattina, lungo l’autostrada A1, ha perso il controllo del suo furgoncino, ribaltandosi nel tratto tra l’innesto con la Tangenziale Est Esterna di Milano e l’uscita di Lodi.

La donna, una 26enne, è riuscita ad abbandonare il mezzo da sola, quindi è stata soccorsa dalla Polizia Stradale e dai sanitari del 118, arrivati con i Vigili del fuoco. Con l’elisoccorso è stata traferita all’ospedale San Gerardo di Monza dove è stato necessario amputarle tre dita, gravemente compromesse nell’incidente.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI