domenica, 26 Giugno 2022

INCIDENTE FERROVIARIO PUGLIA – Due lombardi tra le vittime

Ci sono anche due lombardi tra le vittime dello scontro fra treni avvenuto ieri in Puglia. E’ arrivata questa mattina, con il riconoscimento della salma da parte del figlio Marco, la conferma della presenza tra le vittime del bergamasco Salvatore Di Costanzo, 56 anni, del quartiere Colognola di Bergamo. Di Costanzo, di professione agente di commercio, era noto nella Bergamasca per essere allenatore di calcio. Abitava invece a Milano ed era pavese la seconda vittima, Maurizio Pisani di 49 anni, esperto di marketing e manager del settore alimentare. Era in viaggio sul convoglio diretto a Bari: stava rientrando a Milano, per lavoro.
Si trovava in Puglia con la moglie e la figlia, che però non erano sul treno. Sono stati i familiari, questa mattina, a riconoscere il suo corpo. Era figlio del professor Mario Pisani, docente emerito di procedura penale dell’Università di Pavia.

FONTE: ANSA Lombardia

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI