sabato, 20 Agosto 2022

In Valtellina il festival della bici elettrica

(Foto MaBraS - Pixabay)

Che la Valtellina sia una delle mete turistiche e sportive più rinomate della Lombardia è ormai assodato, e si conferma soprattutto meta di sportivi sia professionisti, sia “della domenica”, con offerte di svago e sport rivolte a tutti.

Nasce così a Morbegno il primo “Valtellina Ebike Festival”, una nuova manifestazione completamente dedicata alla mountain bike elettrica, che si svolgerà nel weekend del 19 e 20 settembre prossimi, la cui presentazione si è svolta nell’antico chiostro del Convento di Sant’Antonio alla presenza dei sindaci del territorio interessato, del presidente della Comunità Montana di Morbegno, Emanuele Nonini, e dei responsabili dei Consorzi Turistici zonali.

Un evento innovativo, che punta a far apprezzare ancora di più agli amanti del ciclo-turismo questo territorio, uno tra i più spettacolari delle Alpi, ricco di una natura rigogliosa, con promontori, monti e valli alpine. Una territorio ricco di storia e cultura che vanta anche una tradizione culinaria secolare, viti coltivate su terrazzamenti riconosciute patrimonio dell’Unesco, in una regione dove si trova il maggior numero di siti patrocinati dalla storica organizzazione.

Partendo dall’area nord del Lario, percorrendo la Bassa Valtellina, si potrà scoprire pedalando un meraviglioso territorio, frequentato oggi più da appassionati sportivi locali e dai tanti cittadini che in queste zone hanno la seconda casa, ma con un potenziale straordinario per tornare ad essere luogo di vacanza internazionale, meta di turismo ecosostenibile.

S. R.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI