giovedì, 11 Agosto 2022

In arrivo sulle tavole italiane le nuove chips con farina di insetti

(Foto di Photoshop Tofs - Pixabay)

La farina di insetti di cui da diverso tempo si parla come fonte proteica del futuro è già realtà, con il lancio da parte della società Fucibo di due versioni di snack, al gusto di formaggio e pizza.

I vantaggi di questo nuovo tipo di spuntino sembrerebbero essere molteplici, partendo dal fatto che gli insetti sono una buona fonte proteica, e potrebbero contribuire in modo più sostenibile a soddisfare i bisogni alimentari in tutto il mondo. L’UE ha già dato il benestare alla messa in commercio dei prodotti a base di insetti vari, e già in diversi Paesi, come l’Olanda, questi si trovano negli scaffali dei supermercati.

Le nuove chips non appaiono alla vista o al gusto differenti dagli snacks tradizionali, ma si differenziano nella composizione come chiaramente espresso sulle etichette e sulle confezioni: sono preparate con un misto di farina di mais, farina di lenticchie, larva gialla della farina in polvere, olio di semi di girasole, sale e aromi naturali.
Prive di additivi, conservanti e coloranti sono cotte al forno, non fritte, e contengono il doppio delle proteine e la metà dei grassi rispetto a quelle tradizionali.

Le nuove chips si possono acquistare attualmente soltanto on line, formula pensata per testare il gradimento dei consumatori.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI