32.4 C
Comune di Legnano
martedì 11 Agosto 2020

Il virus è ancora aggressivo: anche un solo caso è un caso di troppo

Ti potrebbe interessare

Diventerà una serie tv il giallo di Avetrana

A dieci anni dalla morte di Sarah Scazzi, la quindicenne di Avetrana vittima di un omicidio perpetrato in ambito familiare, arrivano una...

Tragedia a Castronno: una donna trovata senza vita in casa

E' successo nella tarda mattinata di oggi, martedì 11 agosto: una donna di 48 anni è stata rinvenuta nel suo appartamento di...

E dopo la Guardia Medica Legnano attende la Cittadella della Salute

Dopo la soddisfazione per il ritorno della Guardia Medica a Legnano, in seguito al trasloco temporaneo a Parabiago nel mese di luglio,...

Via Fermi non può diventare a senso unico a Canegrate

Oggetto di un'interrogazione, presentata a Canegrate nel corso dell'ultimo Consiglio comunale dal consigliere Christian Fornara, la viabilità lungo via Fermi non potrà...

Nei giorni della ripartenza del Paese dopo l’emergenza da Coronavirus, si alternano i pareri degli esperti virologi sulla situazione epidemiologica, invitando alla prudenza.

Confortanti i dati diffusi nelle scorse ore sui contagi che, stando all’aggiornamento di ieri, giovedì 4 giugno, confermavano +177 nuovi casi, ma -868 malati, +957 guariti, +88 deceduti.

Andrea Crisanti (Foto da RAI 1)

Il Covid-19 è contenuto, ma è ancora aggressivo. “Dire che il virus non c’è più clinicamente, non vuol dire nulla. Casi gravi non ce ne sono più, ma di malati ce ne sono ancora, e anche un solo caso è un caso di troppo”, ha detto Andrea Crisanti, ordinario di Microbiologia all’Università di Padova.

L’arrivo del caldo potrebbe determinare la perdita di potenza del virus, ma con il ritorno della stagione fredda potrebbe verificarsi una nuova ondata di contagi, soprattutto là dove ci sono ancora dei malati. Come spiegato da Crisanti, si conosce ancora molto poco di questo virus, per fare previsioni.

I dati di ieri relativi alla Lombardia, la regione ancora maggiormente interessata dal Coronavirus, davano +84 nuovi casi, +29 decessi, +55 guariti e 0 malati.

Articoli correlati

No Covid a San Giorgio: il sindaco invita alla prudenza

Nessun cittadino di San Giorgio su Legnano è positivo al Coronavirus o in quarantena, almeno stando al bollettino diffuso ieri, lunedì 10...

Il Covid non esiste? Un appello alla responsabilità rivolto soprattutto ai giovani

Sono accorati e partono da più ambiti i numerosi appelli, diffusi anche nelle scorse ore, per richiamare alla prudenza e alle misure...

Aumentano i casi di Coronavirus tra ragazzi e bambini: scende l’età media delle persone contagiate

I dati sono stati diffusi dall’OMS, l’Organizzazione mondiale della Sanità, nelle scorse ore: dallo scorso febbraio la percentuale di casi di Corvid-19 tra...

Contagi in calo ma al Coronavirus il caldo non fa paura

Il caldo non ferma il Coronavirus: questo è il dato certo rilevato nelle ultime settimane, in controtendenza, purtroppo, con quanto gli esperti...

Nessun decesso per Coronavirus in Lombardia nelle ultime 24 ore

Dati molto confortanti, questa volta, a proposito della diffusione del Coronavirus in Italia: nelle ultime 24 ore sono decedute soltanto tre persone...