mercoledì, 10 Agosto 2022

Il vice sindaco Matteo Modica parla ai canegratesi: andrà tutto bene

Il vice sindaco di Canegrate Matteo Modica

Come aveva già fatto il sindaco di Canegrate Roberto Colombo, una settimana fa, ieri venerdì 20 marzo ha parlato in un video messaggio il vice sindaco Matteo Modica, per rassicurare i cittadini sulla situazione di emergenza da Coronavirus, e spiegare alcune misure adottate.

I canegratesi contagiati dal virus sono sette, e uno di loro è deceduto. Il sindaco Colombo è a casa in autoisolamento ma sta bene, e presto tornerà al suo lavoro.

Modica ha voluto ribadire la vicinanza che il Comune sta fornendo ai suoi abitanti, con gesti di aiuto oggi, e progetti di sostegno per le settimane che verranno, come la ripartizione della tassa rifiuti in più rate, l’adesione ad un fondo con Ticino Olona, e la creazione di un fondo comunale, per aiutare cittadini ed imprese.

Da oggi, sabato 21 marzo, ha inizio la sanificazione delle strade, programmata per ogni martedì e sabato, con prodotti igienizzanti, in aggiunta alla normale pulizia.

“E’ un momento difficile per tutti, in cui sono state stravolte le nostre abitudini e le nostre libertà, ma con l’impegno di tutti ne verremo fuori presto. Rispettiamo le regole. L’Amministrazione comunale sta lavorando unita, anche con le opposizioni, perché non ci sono barriere politiche, e stiamo lavorando tutti insieme. Andrà tutto bene: forza Canegrate”, ha detto Modica, cogliendo l’occasione per ringraziare la Protezione civile e le associazioni di volontariato, che si stanno prodigando sul territorio per non lasciare nessuno da solo, nell’emergenza.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI