12.5 C
Comune di Legnano
lunedì 26 Ottobre 2020

Il Varesotto piange e ricorda Augusto Reina imprenditore

Ti potrebbe interessare

“Ci piace costruire”: il Centro Carni Rigamonti si racconta tra riorganizzazioni e svolte

Anche il Centro Carni Rigamonti Srl di Parabiago, realtà produttiva e commerciale ben nota sul territorio dell’Alto Milanese, ma anche a Milano...

“Vera e Giuliano” 60 anni d’amore e sodalizio artistico

Con un docufilm al debutto nella sezione “Omaggi” della Festa del Cinema di Roma dal titolo “Vera e Giuliano”, Fabrizio Corallo racconta...

Anche il sindaco di Parabiago con le Forze dell’ordine per controllare il coprifuoco

Anche il sindaco di Parabiago Raffaele Cucchi, si sta impegnando nei pattugliamenti in città, eseguiti dalle Forze dell’ordine, per vigilare sul rispetto...

Nuovi orari per i cimiteri a Legnano: il sindaco fa appello al senso di responsabilità

Il sindaco di Legnano Lorenzo Radice ha firmato l’ordinanza che modifica e amplia gli orari di apertura dei cimiteri cittadini. Il provvedimento...

Si è spento nelle scorse ore a Saronno Augusto Reina, classe 1940, imprenditore e sportivo molto conosciuto, e non soltanto nella provincia di Varese.

A lui si deve la fama dei marchi Disaronno e Ilva, con l’esportazione del suo noto liquore in tutto il mondo.

Oltre ad essere stato dirigente d’azienda, Reina era anche il presidente della Caronnese, la squadra di calcio che oggi milita nel campionato di Serie D.

Numerosi messaggi di cordoglio hanno già raggiunto i suoi familiari, dopo il diffondersi ieri sera, mercoledì 19 febbraio, della scomparsa di Reina. In tanti lo ricordano con affetto per i suoi modi e il suo stile, sempre pacato e cordiale con tutti.

Articoli correlati