giovedì, 20 Gennaio 2022

Il Teleriscaldamento avanza anche a Legnano

Prosegue con successo la campagna green lanciata da AMGA Spa per diffondere sempre di più nel territorio il teleriscaldamento, il caldo ecologico che fa rima con sicurezza e efficienza e risparmio.

A fronte di numerose richieste pervenute alla compartecipata, nel corso del 2021 si prevede di allacciare alla rete una ventina di nuovi condomini, ai quali vanno ad aggiungersi altre realtà, come la parrocchia di San Magno che, già agganciata alla rete con la casa parrocchiale, la scuola materna, il centro San Magno e la Basilica, ha chiesto di estendere il servizio anche al Santuario della Madonna delle Grazie. Lo stesso ha fatto la parrocchia del Santo Redentore per l’oratorio di via Barbara Melzi. E proprio a supporto delle nuove utenze, AMGA sta progettando l’installazione di una nuova caldaia, che andrà a potenziare la centrale termica esistente.

Come illustrato in una nota di AMGA, prossimamente partiranno i lavori per i nuovi allacci: si andrà a scavare in via Barbara Melzi, nel tratto compreso tra piazza Redentore e via Giovannelli e in via Pietro Micca, nel tratto che si snoda da piazza Frua a via della Vittoria. Le spese dei lavori, che prima della campagna in essere risultavano totalmente a carico dei condomini, risultano in capo ad AMGA.

Nel frattempo, la Città Metropolitana di Milano ha rinnovato alla centrale legnanese l’autorizzazione per l’esercizio nel prossimo decennio. Rinnovata anche la Certificazione di Alto Rendimento (CAR), a testimonianza dell’oculata gestione del servizio.

Prosegue anche l’attività di recupero dei crediti che la società vanta, nei confronti di alcuni inquilini dei condomini ALER di via Nazario Sauro e degli alloggi comunali di via dei Rododendri. Sono stati avviati dei tavoli di confronto con le proprietà per valutare le diverse situazioni da affrontare fermo restando che, per i casi di più grave morosità, al termine della corrente stagione termica si procederà alla sospensione della fornitura del teleriscaldamento.

Per tutti gli utenti, il numero nuovo di pronto intervento, da chiamare in caso di necessità è: 800-992.709, attivo sempre.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI