lunedì, 26 Settembre 2022

Il solvente della vasca brucia i pantaloni dell’operaio: un ustionato grave nel Mantovano

(Foto da web - Milano Fanpage)

E’ successo questa mattina, lunedì 8 agosto a Bagnolo San Vito, in provincia di Mantova, in un centro benessere: due operai, di 42 e 52 anni sono rimasti ustionati mentre stavano pulendo una vasca per l’idromassaggio.

Più precisamente, i due lavoratori erano alle prese con una particolare oeprazione di sanificazione della vasca, utilizzando un solvente indicato in questi interventi, ma i due non hanno fatto i conti con la reazione chimica del prodotto con altri materiali: il liquido è entrato in contatto con i pantaloni di uno dei due operai corrodendoli, ed ustionandogli in un istante le gambe.

Nel tentativo di soccorrre il collega, anche il secondo addetto ha riportato delle ustioni, da quel liquido ormai fuori controllo.

Subito soccorsi i due sono stati trasportati all’ospedale in codice rosso, dove sono stati entrambi ricoverati.

Nel centro benessere sono arrivati anche i Vigili del fuoco, i Carabinieri e i tecnici dell’ATS Valpadana, per i rilievi del caso. Quando si parla di sicurezza sul lavoro si dovrebbe intendere anche la sicurezza degli strumenti con i quali si lavora, come le tute che dovrebbero proteggere dagli agenti chimici.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI