sabato, 22 Gennaio 2022

Il Soccorso Alpino Lombardo richiama all’attenzione: tanti interventi a Ferragosto

Ferragosto all’insegna di numerosi interventi di salvataggio per gli uomini del Soccorso Alpino Lombardo, che chiedono maggiore attenzione agli escursionisti, con l’avvicinarsi del fine settimana.

Come dire: noi ci siamo, per ogni emergenza, ma anche gli utenti dovrebbero prestare più attenzione, quando decidono di compiere qualunque tipo di “avventura” , in montagna o ai laghi.

Nella giornata di ieri sono stati effettuati diversi interventi di salvataggio, e di messa in sicurezza di persone in difficoltà, come i due 17enni che sono stati ritrovati a Vezza d’Oglio, dopo che facendo una camminata hanno perso l’orientamento, non riuscendo più a tornare a casa; in Val Camonica un uomo, a spasso per cercare funghi, non è stato più capace di ritornare sul sentiero principale, e a sera tarda è stato rintracciato dalle squadre con l’elicottero; questa mattina un uomo è scivolato sulla Grigna, in Valsassina, cadendo per circa 15 metri e riportando alcune ferite che hanno reso necessario il suo trasporto in ospedale.

Alla fatalità di certi accadimenti, secondo i soccorritori lombardi si somma spesso la faciloneria e con cui si affrontano le gite, spesso con la mancanza di allenamento e dell’equipaggiamento più idoneo.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI