Il Premio Strega per la prima volta in streaming

Sarà un’evento certamente da ricordare la 74esima edizione del “Premio Strega”, il prestigioso premio letterario istituito a Roma nel 1947 da Maria Bellonci e da Guido Alberti, titolare della società produttrice del noto liquore campano.

Un’edizione in diretta streaming, senza pubblico per la prima volta nella sua storia, che vedrà il 9 giugno proclamata dal Presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico, la cinquina finalista scelta nella rosa dei dodici candidati ammessi alla finale, con la giuria che esprimerà il proprio voto soltanto in modalità telematica. 

Tra i favoriti ad entrare nella cinquina finale, tra cui sarà scelto il vincitore il prossimo 2 luglio, come di consueto al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma, c’è anche il gallaratese Gian Arturo Ferrari con “Ragazzo Italiano”, edito da Feltrinelli.

Durante la cerimonia di apertura Fico annuncerà anche il vincitore del “Premio Strega Giovani 2020”, istituito nel 2014 e proclamato sin dalla prima edizione a Montecitorio.

Sarà possibile seguire la diretta sul sito di Rai Cultura (www.raicultura.it) e sul sito del Premio Strega (www.premiostrega.it) dalle 18.30.

S. R.

print