giovedì, 23 Maggio 2024

Il Peppino Colombo a Legnano avrà dei nuovi spogliatoi

La giunta comunale di Legnano, su proposta dell’assessore alle Opere pubbliche Marco Bianchi, ha approvato nelle scorse ore il progetto esecutivo per la ristrutturazione degli spogliatoi dell’impianto sportivo “Peppino Colombo”. Come si legge in una nota, l’intervento, dell’importo complessivo di 607mila euro, è finanziato per 360mila euro con fondi europei next generation EU (PNRR) e per la parte rimanente con risorse del bilancio comunale.

Il progetto prevede la ristrutturazione dell’edificio spogliatoi attraverso interventi di efficientamento energetico, eliminazione delle barriere architettoniche e adeguamento alla normativa CONI. A orientare le scelte progettuali per gli spogliatoi sono la sostenibilità ambientale, la riduzione degli sprechi, il riuso, il riciclo dei materiali e la durabilità degli elementi tecnici e il tema dell’inclusione sociale e dell’accessibilità.
L’edificio, costruito tra gli anni ’70 e ’80, e mai interessato da interventi di riqualificazione, sarà anche ampliato sul lato sud con una porzione contenente gli spogliatoi maschili e femminili per gli arbitri, e i servizi igienici per il pubblico. L’adeguamento alla normativa CONI, infatti, impone una revisione integrale della disposizione interna degli spogliatoi esistenti, con adeguamento in numero e dotazione dei servizi ai locali spogliatoi, e ricavando un locale infermeria. Con l’abbattimento delle barriere architettoniche nei nuovi servizi igienici per gli ospiti e il pubblico sarà garantita l’accessibilità.

L’amministrazione comunale prosegue con il suo impegno per la valorizzazione del patrimonio comunale e, in questo caso, di riqualificazione degli impianti sportivi. Al centro “Peppino Colombo”, utilizzato da squadre che portano il nome di Legnano ben oltre i confini comunali, interventi come quello, prossimo, agli spogliatoi e quello appena concluso all’illuminazione sono indispensabili per mettere a disposizione dei movimenti del softball e del baseball di un impianto adeguato, sotto tutti i profili, agli importanti impegni agonistici che li vede protagonisti”, il commento dell’assessore.

Proprio in questi giorni si è concluso l’altro intervento di riqualificazione del “Peppino Colombo”: la posa della nuova illuminazione del campo di softball, intervento finalizzato a ridurre il consumo energetico e ad aumentarne valore e sostenibilità ambientale dell’impianto, nonché a rendere il campo adeguato alle riprese televisive in notturna.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI