venerdì, 20 Maggio 2022

Il Pecorino Romano Dop al centro di una gara tra fornelli

E’ il Pecorino Romano Dop l’ingrediente principale scelto dalla sfida “In corso D’Opera”, cui partecipano da oggi, giovedì 13 gennaio, giovani aspiranti chef.

L’iniziativa è promossa dal Consorzio D’Opera ed è rivolta agli Istituti Alberghieri di Sardegna, Lazio, Campania e Puglia. Agli studenti è richiesto di realizzare piatti a base di Pecorino Romano Dop, proprio per far conoscere un prodotto di eccellenza protetto da marchio di tutela. I giovani coinvolti devono inventare e realizzare due ricette a base di pecorino: una per un piatto base, l’altra per un dolce.

Il Consorzio premierà per ogni regione la classe che avrà saputo valorizzare al meglio il prestigioso ingrediente.

Come spiegato dagli organizzatori della sfida culinaria, ci si aspetta che i giovani sappiano interpretare in modo nuovo l’uso del pecorino, esaltandone la bontà, nel rispetto della tradizione dei suoi più antichi impieghi.

Il Pecorino Romano Dop, del resto, è famoso proprio perché versatile, adatto per preparare piatti salati ma anche dessert.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI