venerdì, 24 Maggio 2024

Il Palio di Legnano richiama al valore della storia

Si è svolta ieri, sabato 13 maggio, nel tardo pomeriggio, come da consolidata tradizione, la cerimonia dell’Investitura dei Capitani delle contrade del Palio, il secondo evento ufficiale nel rituale paliesco dopo l’emissione del Bando da parte del Supremo Magistrato.

Scenario del particolare momento piazza San Magno, dove sul sagrato della Basilica sono sfilati i capitani delle otto contrade, le quali hanno consegnato la loro iscrizione al Palio 2023.

Numerosi i cittadini ad assistere alla serata, richiamati anche dai colori delle contrade, dai vessilli e delle bandiere, nonché dal suono dei tamburi e delle chiarine, sempre così evocative.

Il sindaco Lorenzo Radice, nonché Supremo Magistrato del Palio, nel suo discorso al pubblico presente ha detto: “Palio di Legnano è vivo e crescerà grazie alla Fondazione, alle contrade alle istituzioni tutte. Uniti nelle nostre diversità, dimostriamo comunque di essere una comunità forte, perché diamo valore alle nostre tradizioni e alla nostra storia”.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI