6.5 C
Comune di Legnano
sabato 23 Gennaio 2021

Il municipio si illumina di rosso a Canegrate contro la violenza sulle donne

Ti potrebbe interessare

Scendono ancora i prezzi delle RcAuto

Costano sempre meno le polizze assicurative RcAuto: come diffuso dal bollettino dell’IVASS, l'Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni, nel corso del terzo trimestre del...

Addio a Roberto Brivio storico chansonnier de “I Gufi”

Dopo Gianni Magni e Nanni Svampa se ne va all'età di 82 anni, stroncato dal Coronavirus, anche Roberto Brivio attore, cantante, cabarettista e membro...

Protestano i detenuti del carcere di Varese

Alcune ore di tensione ieri pomeriggio, venerdì 22 gennaio, nel carcere di Varese dopo che alcuni detenuti hanno inscenato una protesta, che fortunatamente non...

Incidente tra un’automobile e una bicicletta: il traffico si blocca sul Sempione a Legnano

E’ successo ieri sera, venerdì 22 gennaio, lungo il Sempione all’altezza di via Barlocco: un’automobile si è scontrata una bicicletta. Ad avere la peggio il...

Dalla mezzanotte di oggi, quando sarà il 25 novembre Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, il Comune sarà illuminato di rosso a Canegrate, fino a domenica 29.

Di rosso in segno di mobilitazione contro la violenza di genere, ma anche di rosso come il colore del sangue versato.

“Secondo dati ISTAT, sono quasi sette milioni (il 31,5 per cento della popolazione femminile tra i 16 e i 70 anni), le donne che nell’arco di una vita subiscono violenza fisica o sessuale. A metà novembre,  secondo il ministero dell’Interno, erano già novantasei i femminicidi compiuti quest’anno. Per tante donne la convivenza forzata imposta dal lock-down si è tradotta in una lenta e distruttiva tortura”, si legge in una nota.

Rosso è anche il colore della panchina installata il 24 novembre dell’anno scorso davanti al municipio: il posto occupato da una donna che non c’è più, memoria di tante che non sono riuscite a sfuggire dai loro carnefici.

“Con il rosso anche in questo complicato 2020 Canegrate afferma il proprio impegno: ieri lunedì 23 novembre, a cura del Tavolo anti violenza e di Filo Rosa Auser, si è tenuto un momento formativo/informativo online dal titolo “Violenza domestica e lockdown”, rivolto ai volontari e ai referenti delle associazioni canegratesi: storie di convivenza senza via di scampo con il persecutore, violenze domestiche subite spesso davanti ai figli.

Successive iniziative saranno annunciate a breve, messe in campo dalle associazioni e dai volontari canegratesi.

Il numero di telefono nazionale anti violenza è 1522, attivo 24 ore su 24.

Articoli correlati

Un nuovo dispositivo rende sicuri gli accessi in Comune a San Giorgio

E’ stato installato in questi giorni in Comune a San Giorgio su Legnano un sistema di controllo della temperatura e di mascherina, per l'accesso...

Il 2021 si apre all’insegna delle donne nel mondo dell’editoria

Il 2021 inizia nel segno delle donne con tantissime nuove produzioni italiane e straniere, in libreria. Tra le letture da evidenziare del nuovo anno ci...

Gli uffici comunali di Legnano fanno “il ponte”

Gli uffici comunali di Legnano saranno chiusi al pubblico lunedì 7 dicembre. Più precisamente, sarà aperto soltanto lo sportello per il recepimento delle denunce di...

Sospeso “Detto Fatto”: contro la violenza sulle donne a che punto siamo?

Ieri mercoledì 25 novembre, “Giornata mondiale contro la violenza sulle donne”, che in era Covid ha dovuto far ricorso a iniziative ed eventi mediatici...

Il Centro Antiviolenza racconta di un fenomeno che non si arresta

In ambito nazionale e regionale il fenomeno della violenza sulle donne è in continua crescita, ma sempre più donne trovano la forza di denunciare...