venerdì, 23 Febbraio 2024

Il mondo è a pezzi. Duro l’intervento del presidente Mattarella all’incontro con il Corpo Diplomatico

(Foto RAI 2)

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è intervenuto ieri, venerdì 15 dicembre all’incontro a Roma con il Corpo Diplomatico, facendo seguire gli auguri di Natale da un particolare discorso, citando anche le previsioni di Papa Francesco a proposito delle guerre che affliggono lo scenario internazionale.

Come aveva previsto il Pontefice, siamo davanti ad una guerra mondiale a pezzi. Il mondo è a pezzi. Si innalzano muri, si attenta alla libertà di navigazione e di approdo. E’ necessario ricercare un fattore comune da cui riprendere le fila di un confronto. che consenta una proficua riforma strutturale del multilateralismo”. Mattarella ha sottolineato più volte, ai rappresentanti delle diplomazie internazionali presenti, l’importanza del dialogo e della cooperazione, affinchè l’inclusione permetta l’accettazione delle differenze.

Inumano non proteggere i bambini. Inumana una comunità internazionale che non riesce a proteggere i suoi figli, che non è in grado di portare aiuto umanitario neanche ai fanciulli”.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI