martedì, 16 Aprile 2024

Il mondo del Palio ha centrato l’obiettivo

Quando la città chiama il Palio risponde. Parola di Alberto Oldrini, Gran Maestro del Collegio dei Capitani e delle Contrade, che racconta il successo della domenica con i pranzi in contrada, a favore delle vittime del terremoto del Centro Italia di fine agosto.

Ieri domenica 9 ottobre si è svolto, infatti, a Legnano il particolare appuntamento nelle otto contrade: tutti a pranzo insieme per gustare la nota pasta all’amatriciana, e contribuire così ad una raccolta di fondi per la ricostruzione.

E all’appello hanno risposto in tanti: “Quando la città chiama, il Palio risponde. Sempre. Vedere manieri così affollati per un evento benefico fa capire quanto sia importante il nostro movimento anche in questo ambito di sensibilità sociale. Lo abbiamo già sperimentato in altre occasioni e questa è stata un’altra conferma”, ha commentato Oldrini.

Il progetto, come aveva sottolineato il Gran Maestro nelle scorse settimane, non ha inteso discostarsi da tutte quelle altre iniziative promosse in città per sostenere le difficoltà dei paesi terremotati, ma piuttosto offrire un’occasione in più firmata dal mondo del Palio, quale segno della propria partecipazione anche alle emergenze.

“Grazie a tutti i contradaioli e alle reggenze che hanno sostenuto il progetto”, ha detto Oldrini che ieri ha fatto il giro delle otto contrade, lontane tra di loro perché i manieri sono un po’ sparsi in città, ma unite nel gesto solidale.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI