domenica, 5 Febbraio 2023

Il mondo del calcio in lutto per Gianluca Vialli: per lui un inno all’unisono

(Foto ANSA)

Si svolgeranno domani, lunedì 9 gennaio, a Londra, i funerali in forma privata di Gianluca Vialli. Ma già dalle scorse ore, all’inizio delle partite di anticipo del campionato, è stato osservato un minuto di silenzio sui campi, per ricordare il calciatore 58enne, scomparso dopo una lunga malattia. E lo stesso sarà fatto oggi.

Domani a Cremona, città natale di Vialli, dove sarà lutto cittadino, sarà celebrata una Messa per lui, come chiesto da sua madre alla chiesa di Cristo Re, mentre in tanti, tra dirigenti e tifosi, stanno chiedendo di intitolare lo stadio cittadino a Vialli, oppure una strada o una piazza, per ricordarlo.

I giocatori della Sampdoria, la squadra con la quale ha giocato per tanti anni Vialli, indosseranno la fascia nera al braccio. Si prevede che oggi, in tutti gli stadi di Italia, al nono minuto di gioco si intoni una sorta di inno, all’unisono: “Noi ti amiamo. Noi ti adoriamo”.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI