martedì, 16 Agosto 2022

Il “Mercato contadino” approda anche a Legnano da domenica 13 giugno

(Foto da web)

Arriva per la prima volta anche a Legnano il “Mercato contadino”, da domenica 13 giugno: ogni seconda domenica del mese le bancarelle degli agricoltori locali saranno in piazza anche a Legnano, che si aggiunge alle già numerose tappe compiute dal noto mercato nei Comuni limitrofi, vale a dire a San Vittore Olona, Canegrate, San Giorgio su Legnano e Villa Cortese.

Nato da un’intesa tra l’Amministrazione comunale e l’associazione “Slow food Condotta di Legnano”, il mercato da un lato promuove e valorizza le imprese agricole del territorio con la vendita diretta dei prodotti ai consumatori, e dall’altro sensibilizza sull’importanza della stagionalità dei prodotti, delle coltivazioni biologiche e del rispetto e tutela dell’ambiente.

Le bancarelle saranno allestite dalle 9 alle 13 in piazza Mercato, davanti all’ingresso del Parco Castello.

“È intenzione dell’amministrazione sostenere e valorizzare le produzioni locali. Da qui l’accoglienza favorevole al progetto di mercato contadino presentato da Slow food Legnano, realtà che sul territorio ha già realizzato iniziative di questo tipo”, spiega Lorena Fedeli, assessore Servizi alle imprese e al commercio.

Tra i generi alimentari sulle bancarelle di una ventina di produttori, ci saranno farine, riso, miele, prodotti ortofrutticoli, formaggi, salumi e zafferano. Il mercato sarà sospeso soltanto nel mese di agosto.

“La risposta di pubblico nei Comuni vicini è buona. Il mercato è diventato un appuntamento fisso per una spesa consapevole, oltre che un’occasione di incontro, come storicamente sono sempre stati i mercati agricoli. Riallacciare i legami con la tradizione, in questo caso, può aiutare dei produttori locali ad avere più sbocchi per le loro merci”, commenta Paolo Testa, fiduciario Slow food Legnano.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI