domenica, 26 Maggio 2024

Il maltempo si estende dalla Lombardia al Veneto: è allarme rosso

(Foto da web)

Mentre non cessa ancora di piovere sulla Lombardia, la particolare ondata di maltempo si è estesa nelle scorse ore snche sul Veneto, dove la Protezione Civile regionale ha dichiarato lo stato di allarme “rosso” per criticità idrogeologica e idraulica, su gran parte del territorio, che varrà dalle 12 di oggi alle 14 di domani, venerdì 17 maggio.

Le criticità maggiori riguardano i bacini dell’Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone e Basso Brenta-Bacchiglione. In pre-allarme “arancione” il bacino del Livenza, Lemene e Tagliamento. Allerta “gialla”, sui restanti bacini.

Mentre in Veneto gli allagamenti nelle scorse ore hanno già provocato notevoli danni, a causa delle piogge intense, la situazione è ancora critica a Milano, dove a preoccupare ancora è, in particolare, il livello del fiume Lambro.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI