Cerca
Close this search box.
venerdì, 21 Giugno 2024
venerdì, 21 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

Il Governo lavora per un grande piano di prevenzione idrogeologico

Non più interventi frammentati, ma “un grande piano di prevenzione idrogeologico” per l’Italia è il nuovo obiettivo del Governo, come dichiarato nelle scorse ore dal presidente del Consiglio Giorgia Meloni. Il Paese a medio termine deve trovare risposte efficaci ai rischi dei cambiamenti climatici, mentre già dalla prossima settimana saranno stanziate le risorse necessarie per sostenere Lombardia e Sicilia, che hanno dichiarato lo stato di emergenza, contando rispettivamente in centinaia di milioni di euro i danni causati dalle tempeste di vento, pioggia e grandine in una, e dai vasti incendi nell’altra.

Il nuovo piano potrebbe essere già pronto con l’inizio del 2024, e prevede innanzitutto una rilettura del territorio nazionale, finalizzando interventi mirati al recupero delle aree abbandonate, alla creazione di nuove dighe, alla riqualificazione dei corsi d’acqua, come accennato dalla premier, certa che al momento attuale le forze in campo non bastino.

Nei giorni scorsi sono stati 4mila gli interventi dei Vigili del fuoco nelle regioni colpite da maltempo e roghi, con più di 10mila operatori scesi in campo e 2mila mezzi: eppure non è stato possibile rispondere a tutte le chiamate di soccorso.

Dal canto suo, il presidente Sergio Mattarella ha già suggerito il coinvolgimento nei piani di prevenzione della comunità internazionale e dell’UE, per il costrasto dei rischi climatici.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings