domenica, 5 Febbraio 2023

Il corpo di una donna affiora dalle acque del Canale della Muzza

E’ successo questa mattina, lunedì 30 maggio: dalle acque del Canale della Muzza, nell’hinterland Est di Milano, è riafforato il corpo senza vita di una donna, che è rimasto bloccato in una griglia. Alcuni passanti lo hanno notato ed hanno allertato il 112.

Sul posto sono arrivati i Vigili del fuoco insieme al personale dell’AREU, l’Azienda regionale Emergenza e Urgenza, che hanno recuperato la donna e, secondo quanto riferito, si tratterebbe di una 80enne.

Per fare chiarezza su cosa sia successo all’anziana donna, i Carabinieri hanno già avviato le indagini del caso, non escludendo un gesto estremo da parte della stessa.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI