domenica, 5 Febbraio 2023

Il Comune con Agesp pulisce i cimiteri per la riapertura

(Foto da web)

In previsione della possibile riapertura dei cimiteri cittadini il prossimo 4 maggio, l’Amministrazione comunale ha incaricato Agesp Attività Strumentali di provvedere ai lavori necessari per ripristinare il decoro degli spazi. Un intervento indispensabile dopo il lungo periodo di chiusura, in cui non è stato possibile per i cittadini provvedere alla pulizia e alla cura delle tombe e dei loculi a causa delle restrizioni imposte dall’epidemia da Covid-19.

Come si legge in una nota, nei giorni scorsi sono iniziati i lavori di taglio dell’erba cresciuta nelle parti comuni e da oggi, martedì 21 aprile, si partirà con la rimozione e la raccolta dei fiori e delle foglie secchi non solo dai vialetti, ma anche dalle tombe e dai loculi.

“La chiusura dei cimiteri è stato uno dei provvedimenti più difficili da accettare in questo periodo, sia per chi in questi mesi non ha potuto portare un fiore o pregare sulla tomba dei propri cari, sia per chi non ha potuto accompagnare i famigliari scomparsi in questi giorni. E’ per questo che vogliamo che alla riapertura il cimitero sia perfettamente a posto, in segno di rispetto per chi ci ha lasciato e di vicinanza per chi avverte la necessità di tornare a trovare i propri cari”, commenta il sindaco Emanuele Antonelli.

“La sensibilità deve essere massima su questo settore, soprattutto in un momento drammatico come questo”, ha detto l’amministratore unico di Agesp Attività Strumentali Alessandro Della Marra.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI