domenica, 29 Maggio 2022

Il Collegio dei Capitani guarda al Palio 2021: “in corde concordes”

Si è svolta nei giorni scorsi a Legnano, nella sede della Famiglia Legnanese, l’assemblea straordinaria dei soci del Collegio dei Capitani e delle Contrade del Palio di Legnano, secondo le regole imposte dall’emergenza sanitaria da Covid-19.

All’ordine del giorno la situazione finanziaria alla luce della mancata disputa del Palio e della Provaccia, illustrata con una relazione tenuta dal Gran Maestro Giuseppe La Rocca, che ha definito la serata “nel miglior spirito del nostro motto: nella parte che recita in corde concordes”.

Più di settanta i presenti che, dopo i vari interventi, hanno votato a stragrande maggioranza il Piano Finanziario 2020-2021 proposto dal Direttivo del Collegio, e illustrato dal Tesoriere Carlo Barlocco.

Per motivi esclusivamente familiari Ennio Minervino si è dimesso da Revisore dei Conti, ringraziato da tutti per l’impegno profuso, sostituito da Ruggero Sormani per tale carica, che andrà a ricoprire insieme a Italo Monaci e Marco Barlocco.

Il Gran Maestro ha concluso i lavori, ringraziando tutti “per la partecipazione, per l’attaccamento solidale all’associazione, per l’impegno condiviso a superare le problematiche che questo anno difficile ci ha posto di fronte”, augurando buon lavoro per il Palio 2021.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI