Cerca
Close this search box.
martedì, 16 Luglio 2024
martedì, 16 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Il Catasto delle torri di raffreddamento per contrastare la Legionellosi a Busto Arsizio

Si torna a parlare di legionella a Busto Arsizio, questa volta in un’ottica di prevenzione dell’infezione:  tra gli strumenti per contrastare la Legionellosi, è attivo il Catasto delle Torri di Raffreddamento. Come si legge in una nota, dato che proprio dalle torri di raffreddamento possono svilupparsi dei focolai di legionella, è fondamentale che, come previsto dalla normativa, le imprese registrino i loro impianti al Catasto perché possano essere controllati da ATS nel caso di eventuali focolai.

La registrazione è semplice: attraverso il Servizio Telematico Ge.T.Ra. – Gestione Torri di Raffreddamento è possibile notificare al Comune e senza soluzione di continuità alle ATS la presenza degli impianti di raffreddamento e le informazioni di cui alla “Scheda per la registrazione al catasto comunale delle torri di raffreddamento-condensatori evaporativi” prevista dalla normativa.

Il Servizio Ge.T.Ra. è raggiungibile all’indirizzo https://www.previmpresa.servizirl.it/getra/

“I proprietari, caricando i dati degli impianti di raffreddamento nelle apposite maschere, inviano tramite il servizio on line, senza oneri aggiuntivi, la notifica e successivamente ogni nuova installazione, ogni modifica ed ogni cessazione permanente (entro novanta giorni).

Se la notifica fosse già stata inviata, si invita il proprietario ad una nuova trasmissione attraverso il servizio on-line, che gli consentirà di disporre del relativo archivio, oltre che di concorrere alla creazione del “Catasto delle torri di raffreddamento – condensatori evaporativi” del quale i Comuni sono titolari ai sensi della Legge Regionale.

La notifica attraverso il servizio, infatti, assegna a ciascun impianto di raffreddamento un numero univoco di registrazione regionale, a cui il proprietario dovrà sempre riferirsi nel caso di un aggiornamento dei dati e a cui le ATS, nel sistema Impres@-BI, assoceranno i relativi controlli”.

Altri contatti: Numero Verde 800.070.090; e-mail spoc_prevenzione@lispa.it

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings