mercoledì, 29 Maggio 2024

Il 2023 spaventa i proprietari di auto e moto: attesi rincari nei costi delle riparazioni

(Foto di Jay George - Pixabay)

Lo annuncia in queste settimane la Federcarrozzieri, l’associazione delle carrozzerie italiane: l’anno nuovo potrebbe portare nuovi aumenti nei prezzi delle riparazioni di automobili e moto, oltre che sul fronte dei costi delle polizze RC Auto e dei carburanti, già annunciati.

Nel corso del 2022 sono esplosi i prezzi dei materiali di consumo delle carrozzerie come effetto combinato del caro-energia e del costante rincaro dei pezzi di ricambio, voce che incide per circa il 70% del costo medio delle riparazioni”, come si legge in una nota di Federcarrozzieri diffusa da ANSA.

Se per il 2022 gli operatori del settore sono riusciti ad assorbire, almeno in parte, i maggiori costi a loro carico, ulteriori aumenti sono previsti per il 2023: un rincaro del 15% rispetto al 2022 per il costo degli interventi.
Come indicato da Federcarrozzieri, la crisi delle materie prime e della componentistica sta facendo la sua parte aumentando anche le difficoltà di reperimento dei pezzi di ricambio e di altri materiali, che aumentano i tempi di attesa per le riparazioni di più del 20% rispetto allo scorso anno.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings