I vent’anni del Passante di Milano

La stazione di Porta Venezia del Passante ferroviario milanese (Foto da web - Wikiwand)

Milano ricorda quest’anno i vent’anni dell’avvio del “Passante ferroviario”, la linea mista treno di superficie e sotterraneo, che collega con varie direttrici tutta la città e le aree confinanti.

Vent’anni fa l’avvio del progetto, con anche l’impiego per la prima volta di nuove attrezzature cantieristiche: i tecnici coinvolti nella costruzione del Passante ricordano che fu utilizzata, per l’occasione e per la prima volta, la “talpa” per scavare le gallerie sotto la città.

Il “Passante ferroviario”, realizzato soprattutto per andare incontro alle necessità dei pendolari, oggi è considerato la sesta linea della metropolitana, ed è utilizzato ogni giorno da più di 170.000 clienti.

Soltanto negli ultimi tre anni l’utenza del Passante è aumentata del 150 per cento.

print