mercoledì, 8 Febbraio 2023

I Nas al San Gerardo di Monza

Tutto in regola con condizioni igienico sanitarie buone sia per quanto riguarda il Servizio psichiatrico di diagnosi e cura, ossia la Psichiatria, sia per il Dipartimento di Emergenza e Urgenza, il Pronto Soccorso, dell’ospedale San Gerardo. Dopo l’ispezione all’ospedale di Desio lo scorso mercoledì, il Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Milano del Comando Carabinieri per la Tutela della Salute si è presentato anche in via Pergolesi a Monza nei giorni scorsi. Durante il sopralluogo sono stati visionati il registro di carico e scarico delle sostanze stupefacenti, gli specchi riepilogativi del personale medico ed infermieristico presenti in turno presso i reparti e gli specchi relativi ai tempi di attesa al Pronto Soccorso al momento dell’ispezione. I Carabinieri hanno inoltre richiesto i titoli professionali e la relativa iscrizione all’albo del personale medico ed infermieristico di turno presente al momento del controllo, il registro di carico e scarico dei rifiuti speciali e l’ultima raccolta documentata con formulario. In entrambi i casi sono stati rilevati ambienti in buone condizioni igienico-sanitarie. Non sono state riscontrate carenze strutturali nonché criticità nei processi di gestione. Sono state inoltre verificate le specialità medicinali stupefacenti, conservate in armadio sotto chiave. Non sono stati rinvenuti farmaci guasti o imperfetti grazie alla costante verifica del personale. I dispositivi medici sono risultati correttamente detenuti e in corso di validità e le apparecchiature elettromedicali sono risultate efficienti e funzionanti: nessun malfunzionamento e schede di registrazione aggiornate e compilate. Tutto in ordine anche per quanto riguarda i carrelli delle urgenze, terapie e medicazioni così come i rifiuti sanitari stoccati in modo idoneo all’interno dei relativi contenitori.

“Una doppia soddisfazione per la ASST di Monza – sottolinea il Direttore generale Matteo Stocco -. Entrambi i presidi sono risultati in condizioni soddisfacenti sia dal punto di vista dei locali sia per quanto riguarda le apparecchiature, i medicinali, i dispositivi medici. Segno dell’attenzione, dell’efficienza e soprattutto della passione che ogni giorno i nostri professionisti hanno nei confronti di chi accede alle nostre struttur.

Fonte (R.L.)

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI