Cerca
Close this search box.
mercoledì, 24 Luglio 2024
mercoledì, 24 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

I Frati Cappuccini di Milano si mobilitano per i terremotati di Turchia e Siria

(Foto dal sito missioni.org)

Numerosi italiani si chiedono in questi giorni come portare soccorso concretamente e in sicurezza alle vittime del catastrofico sisma che ha distrutto una parte della Turchia e della Siria, compresa la città di Iskenderum, già sede episcopale del Cappuccino mons.Luigi Padovese, là barbaramente ucciso nel 2010. Un centro di raccolta fondi a Milano è il Centro Missionario dei Frati Cappuccini di piazzale Cimitero Maggiore 5, che è in diretto contatto con i confratelli presenti nei luoghi del terremoto”, si legge in una nota diffusa dai Frati Capuccini di Milano.

Più precisamente, i frati hanno diffuso nelle scorse ore un appello, rivolto a tutti coloro che desiderano coinvolgersi in un atto di solidarietà. I Cappuccini sono missionari da secoli in Turchia, in modo più organizzato dal 1927 come missione della provincia di Parma e dal 2014 della Provincia dell’Emilia Romagna. Nella zona devastata dalle scosse telluriche vi sono almeno due case, a Mersin e ad Antiochia, oltre alla sede del Vicariato apostolico ad Iskenderum. Pertanto eventuali offerte andranno interamente e sicuramente a chi è nel bisogno.

Dichiara il direttore del Centro Missionario di Milano Fra Marino Pacchioni:“Da notizie di agenzia fornite direttamente da mons. Bizzeti attuale vicario apostolico dell’Anatolia, sappiamo che la cattedrale di Iskenderun che era stata completamente rinnovata da Mons. Padovese, è andata quasi totalmente distrutta, ma grazie a Dio non ci sono stati morti. Purtroppo si registrano invece migliaia di vittime anche a Gaziantep, Kahramanmaras e nella zona di Antiochia. Il conto dei cadaveri recuperati da sotto le macerie aumenta ogni giorno come il numero delle persone rimaste senza casa e sfollate”.

Per donare: Banca Intesa San Paolo – IBAN: IT 83 J 03069 09606 100000119289
Bonifico intestato a Missioni Estere Cappuccini ONLUS (con possibilità di detrazione/deduzione), 
oppure con carta di credito o paypal dal sito www.missioni.org Causale: Terremoto Turchia-Siria. Per le aziende sono previsti benefici fiscali (tutte le informazioni sul sito missioni.org).

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings