mercoledì, 29 Maggio 2024

I Carabinieri intervengono ai Navigli: fioccano denunce e sanzioni in Darsena a Milano

Sono proseguiti anche nello scorso fine settimana i controlli dei Carabinieri nella zona della cosiddetta movida milanese, Darsena e Navigli, e la notte scorsa l’Arma ha dispiegato un dispositivo di controllo del territorio ad alto impatto, grazie ai rinforzi garantiti dal Comando Generale dell’Arma, secondo le recenti indicazioni fornite dal Ministro dell’Interno.

Così, in un’ottica di contrasto dei reati contro il patrimonio e la persona e di quelli connessi allo spaccio di stupefacenti tra i giovani, ne sono stati controllati oltre cento, anche minorenni, molti dei quali con precedenti di polizia. Tra questi uno studente incensurato è stato denunciato perché trovato in possesso di un coltello a serramanico lungo 21 cm. Destinatario di un’altra denuncia per contrabbando di tabacchi lavorati esteri è stato uno straniero, trovato in possesso di numerose stecche di sigarette. Inoltre, tre giovani frequentatori della zona Navigli, tra i 19 e i 34 anni, sono stati segnalati alla Prefettura per possesso di una modica quantità di stupefacente, detenuta per uso personale.

I Carabinieri hanno anche controllato alcuni esercizi pubblici, elevando sanzioni amministrative per 4mila euro, per l’inosservanza delle norme igienico sanitarie.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings