23.7 C
Comune di Legnano
domenica 20 Giugno 2021

I Carabinieri di Varese raccontano l’esperienza nelle scuole “Cultura della legalità”

Ti potrebbe interessare

Fuggono dopo una rapina e perdono la refurtiva a Saronno

E’ successo ieri, sabato 19 giugno nel pomeriggio a Saronno: due malviventi si sono fatti consegnare gioielli e preziosi dalle commesse della gioielleria Galanti,...

Rissa tra giovani a San Giorgio su Legnano: arrivano i Carabinieri

E’ successo ieri, sabato 19 giugno nel pomeriggio, in piazza Mazzini a San Giorgio su Legnano: due ragazzi, entrambi ventenni, hanno litigato e sono...

Divide e arriva in piazza la questione Accam a Legnano

Particolare presidio ieri pomeriggio, sabato 19 giugno, a Legnano: Legambiente e i Comitati contro Accam hanno organizzato un momento di confronto con i cittadini,...

Nodo mascherine: il governo si confronta per stabilire una data che sciolga l’obbligo di portarle all’aperto

Mentre da domani, lunedì 21 giugno, tutte le regioni italiane saranno in fascia bianca, tranne la Valle d’Aosta, si discute per stabilire quando far...

Durante l’anno scolastico appena concluso, al fine di offrire un contributo educativo alla formazione della “cultura della legalità”, i Carabinieri del Comando provinciale di Varese hanno organizzato oltre sessanta incontri “on line” negli istituti scolastici del territorio, proponendo conferenze a favore di circa quattromila studenti.  

Grazie a tale ciclo di videoconferenze, come si legge in una nota, gli ufficiali incaricati hanno potuto rivolgersi a 1726 studenti delle scuole medie superiori e 2047 alunni delle scuole medie inferiori (rispettivamente trentatré conferenze alle superiori e ventidue conferenze alle scuole secondarie di primo grado), ai quali, oltre ad un inquadramento generale sull’Arma dei Carabinieri e i suoi compiti istituzionali, sono stati forniti approfondimenti sui temi come il rispetto dell’ambiente e degli interessi diffusi, la pedo pornografia, il bullismo ed il Cyberbullismo, la sicurezza stradale, l’uso di sostanze stupefacenti e di alcolici tra i giovani, l’accesso ad internet e i rischi connessi.

Negli altri sei istituti scolastici della provincia, sempre con la modalità “on line”, sono intervenuti anche i Carabinieri Forestali di Varese, che hanno approfondito temi legati alla specialità quali la tutela della biodiversità, gli incendi boschivi, il benessere degli animali.

Particolarmente attenti e soddisfatti anche i più piccoli: gli alunni delle scuole primarie hanno compreso appieno la vicinanza e la protezione che i Carabinieri intendono offrirgli, ricambiandola con i loro disegni e parole di gratitudine. L’iniziativa sarà riproposta anche per il prossimo anno scolastico, a favore di tutti gli istituti che ne faranno richiesta e, se le misure lo consentiranno, sarà possibile per i ragazzi organizzare anche delle visite guidate nelle caserme.

Articoli correlati

I Carabinieri di Varese festeggiano i 207 anni dell’Arma

Anche il Comando Provinciale dei Carabinieri di Varese ha celebrato oggi, sabato 5 giugno, il 207esimo anniversario di fondazione dell’Arma, con una cerimonia simbolica,...

Domenica 9 maggio Festa dell’Europa: a Legnano le scuole saranno coinvolte nelle celebrazioni

In occasione del 9 maggio, Festa dell’Europa fissata nel giorno della dichiarazione sull’opportunità di una nuova forma di cooperazione per il continente dell’allora ministro...

Giornata Mondiale della Terra: un invito ai più giovani ad avanzare proposte per tutelare l’ambiente e la salute nelle città

In occasione della Giornata Mondiale della Terra, che ricorre oggi, giovedì 22 aprile, i promotori della terza edizione del Concorso “A City in MIND”...

Per non cadere in trappola: prosegue il progetto “Struffati” a Busto Arsizio

Il progetto “Struffati: insieme per non cadere in trappola”, promosso dall’Amministrazione comunale di Busto Arsizio con il contributo di Regione Lombardia, continua a riscuotere...

Di nuovo un furto alla scuola materna Villa Sioli di Busto Arsizio

E’ successo nelle scorse ore: la scuola materna Villa Sioli di Busto Arsizio è stata presa nuovamente di mira da ignoti ladri che, nella...