22.9 C
Comune di Legnano
sabato 31 Luglio 2021

“Guerrilla gardening” per tutti con le bombe di semi della Cooperativa La Ruota

Ti potrebbe interessare

Fiera di San Francesco a Cerro Maggiore nel nome della sicurezza

Lunedì 2 agosto per le vie del centro di Cerro Maggiore si svolgerà la tradizionale Fiera di San Francesco. Le bancarelle riempiranno le vie...

Al mercato di Legnano un gruppo di Anonymous for Voiceless racconta l’agonia degli animali

Immagini forti tanto da sembrare irreali, proiettate su alcuni grandi schermi, sono state presentate questa mattina, sabato 31 luglio, al mercato di Legnano, da un...

Regioni da zona gialla e terza dose di vaccino: il governo valuta

Mentre risale la curva dei contagi da Covid-19 in tutta Italia, alcune regioni cominciano ad avvicinarsi ai numeri che prevedono, di nuovo, il passaggio...

“Delta Live” occasione di svago e socializzazione a “Il Giardino” di Legnano

Si è conclusa ieri, venerdì 30 luglio, al ristorante self service “Il Giardino” di via Marconi a Legnano, la programmazione estiva 2021 di “Delta...

Hanno fatto il loro esordio questa mattina, mercoledì 16 giugno, a San Giorgio su Legnano, i ragazzi che frequentano la Cooperativa sociale “La Ruota”, con il loro banchetto allestito al mercato settimanale cittadino.

Il gruppo ha presentato ai visitatori del mercato i prodotti da loro preparati, dopo aver seguito un particolare laboratorio di orticoltura.

Particolare la realizzazione delle “bombe di semi”: impasti di terra, argilla e semi di fiori, da lanciare come “bombe” benefiche nei prati e nei giardini, per far sbocciare dei fiori.

Come spiegato dai ragazzi presenti al banchetto, si tratta di un misto di semi per fiori da seminare dove si desidera ottenere una fioritura, che favorirà l’arrivo di api, farfalle e coccinelle.

Scopo delle bombe, come le prime ideate in Spagna che hanno dato vita al movimento del “Guerrilla Gardening”, per rinfoltire anche in modo non autorizzato aree dismesse e dimenticate, per aiutare l’ambiente a riappropriarsi del verde, creare aiuole utili agli insetti, in particolare api, farfalle e coccinelle, amiche dell’uomo e degli ecosistemi.

Non soltanto un’attività-diversivo, per i giovani della Ruota, ma un impegno a fare la propria parte, con l’aiuto di alcuni educatori del centro, per sostenere la causa ambientale. Il progetto del “ContOrto”, l’orto che conta, è nato nei mesi della pandemia, quando la sede della cooperativa era chiusa, ma le attività erano svolte da remoto.

No agli sprechi, no alla plastica, no agli scarti abbandonati nell’ambiente: sì al recupero e al riciclo, sì alle raccolte differenziate, sì ad un consumo ragionato del suolo, sì ai prodotti della terra e di stagione. Sì alla tutela degli insetti in via di estinzione.

Il banchetto dei ragazzi de “La Ruota” si potrà trovare anche venerdì 18 giugno in via Manzoni, e domenica 19 in via don Sturzo, vicino al campo sportivo, in occasione del Mercato Contadino. Le bombe di semi ed altri oggetti, prodotti dalla cooperativa, si possono avere in cambio di un’offerta libera.

Articoli correlati

La nuova illuminazione di Busto Arsizio rispetta l’ambiente

E’ stato presentato oggi, mercoledì 28 luglio, il progetto di riqualificazione dell’illuminazione pubblica predisposto dal Raggruppamento Temporaneo di Imprese costituito da A2A Illuminazione Pubblica...

A San Giorgio su Legnano: i parchetti pubblici rinnovati dai ragazzi de “La Ruota”

Grazie ad un’attività educativa molto attenta nata dalla collaborazione tra il Comune di San Giorgio su Legnano e la Cooperativa La Ruota, il paese...

Presentato il progetto “Green School” a Cerro Maggiore

E’ stato presentato nei giorni scorsi a Cerro Maggiore il progetto “Green School”, da parte della scuola secondaria paritaria Giovanni Paolo II. Si tratta di...

Arriva l’orto che conta: arriva la Fiera del ContOrto a San Giorgio su Legnano

Prende il via domani, mercoledì 16 giugno, una particolare iniziativa che coinvolgerà i ragazzi e gli educatori del Progetto Officina, della Cooperativa La Ruota. “La...

Busto Arsizio lavora per la sistemazione dell’area verde di via Castellanza – via del Roccolo

E’ l’assessore all’Ambiente e al Verde del Comune di Busto Arsizio, Laura Rogora, ad intervenire in queste ore in merito all’area pubblica di via...