domenica, 5 Febbraio 2023

Guerra in Ucraina: l’Esercito Italiano si addestra

(Foto dal sito Difesa)

Alla luce degli eventi di guerra che si stanno svolgendo in Ucraina, invasa dalle forze armate russe ormai da più di venti giorni, anche l’Esercito Italiano non sta a guardare ma si prepara, con alcuni passaggi suggeriti dallo Stato Maggiore.

In una nota del 9 marzo scorso, si chiede all’Esercito di valutare la concessione dei congedi anticipati e si invitano i reparti alla “prontezza operativa” , attraverso un particolare addestramento orientato al cosiddetto “warfighting”, e a fare in modo che “siano raggiunti e mantenuti i massimi livelli di efficienza di tutti i mezzi cingolati, gli elicotteri e i sistemi d’arma dell’artiglieria”, come si legge del testo del documento firmato dal generale Bruno Pisciotta.

Come spiegato dallo Stato Maggiore si tratterebbe di una circolare ad uso interno, di routine, rispetto agli eventi cui si assiste sullo scenario internazionale. Per altri rappresenta invece la posizione del Paese nei confronti della guerra, non estraneo all’ipotesi di combattere.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI