lunedì, 30 Gennaio 2023

Gran Premio di ciclismo a Somma Lombardo: domani il Trofeo Oldrini

L'arrivo della corsa nel 2021

Sarà l’edizione numero 65 quella che si correrà domani, domenica 9 ottobre, a Somma Lombardo, in provincia di Varese: è tutto pronto per il Gran Premio Somma – Trofeo Giovanni Oldrini alla memoria, classica gara nazionale di fine stagione per le categorie Elite e Under 23.

Oltre cento i partecipanti provenienti da tutta Italia in gara sui 162 chilometri del percorso. Sessantacinque anni di storia ciclistica che già sono una garanzia sulla validità di questo evento riservato ai dilettanti; anni di grande impegno e smisurata passione, come si legge in una nota, profusi dai dirigenti del Velo Club Sommese con Silvio Pezzotta che è il Capitano dei biancoazzurri, l’“uomo immagine” del ciclismo a Somma Lombardo, e non soltanto.

Si tratta di una gara di grande tradizione supportata da un albo d’oro degno di un grande evento, con i nomi di tanti campioni, come Claudio Chiappucci, primo nel 1983. Chi detiene il record di vittorie è Vladimiro Palazzi, tre i suoi successi consecutivi nella corsa negli anni 1965-66-67. Il percorso di domani è quello tradizionale: 162 chilometri, disegnati sui due circuiti. Dopo la partenza dal Castello Visconti San Vito di Somma Lombardo si affrontano le prime cinque tornate del circuito con la salita verso Casale Litta , poi i quattro giri finali cittadini con lo strappo del Presualdo a Golasecca che spesso ha deciso la gara. Arrivo previsto in via Mazzini.

Per seguire la gara: ritrovo dalle 8.30 al Castello Visconti San Vito via Mazzini; partenza alle 11 da via Mazzini.
Il Gran Premio della Montagna è previsto al culmine della salita “Mulino” a Casale Litta (5 passaggi) e al culmine della salita del Presualdo (4 passaggi). Arrivo alle 14.45 circa via Mazzini.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI