mercoledì, 25 Maggio 2022

Gorla Minore – Muore un lavoratore alla ORSA lunedì si sciopera

E’ successo ieri venerdì 30 agosto alla ORSA di Gorla Minore: un operaio di 39 anni è rimasto vittima di un incidente all’interno della fabbrica, schiacciato dalla pressione di un gruppo di rulli. Lascia una famiglia con due bambini.

Mentre le forze preposte stanno indagando per fare competa chiarezza sulla dinamica dell’accaduto, i colleghi di lavoro dell’uomo, che risiedeva a Marnate, hanno già stabilito di osservare due ore di sciopero lunedì 2 settembre, con il sostegno delle sigle sindacali Filctem, Femca e Uiltec di Varese e Regionale.

La tragedia è la seconda all’interno della ORSA verificatasi nell’arco di due mesi.

“L’azienda deve prendersi la responsabilità di quanto è accaduto senza celarsi dietro l’alibi della fatalità o della causalità. Abbiamo già denunciato la sottovalutazione dei rischi e le lacune organizzative, strumentali, formative o attinenti alla vigilanza ed il controllo nei luoghi di lavoro dal punto di vista della prevenzione a livello internazionale, con la speranza che il messaggio arrivasse anche alla direzione dell’ORSA FOAM, ma i fatti dimostrano il contrario. Lunedì 2 settembre sciopero, dalle 13 alle 15 con presidio fuori dall’azienda. Lo sciopero ha lo scopo di rafforzare il nostro grido di rabbia nei confronti di aziende che permettono ancora nel 2019 di morire sul posto di lavoro. È fondamentale la partecipazione di tutti i lavoratori al presidio: uniamoci in questa lotta a favore della prevenzione e della sicurezza”, come si legge in un comunicato dei lavoratori dell’ORSA.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI