Cerca
Close this search box.
venerdì, 21 Giugno 2024
venerdì, 21 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

“Golden Clocks”: quando la musica unisce e separa

E’ di questi giorni l’annuncio di una defezione musicale: Matteo Piano, un giovane componente della band musicale dell’area Legnanese, i “Golden Clocks”, lascia il gruppo per altre esperienze.

Dagli altri tre membri della compagine, che è stata intervistata la scorsa estate dai microfoni di Radio Delta International, i saluti all’amico, chitarra solista, con il quale hanno condiviso i loro inizi, i primi concerti, tante emozioni.

Come spiegano i tre “Golden Clocks”, vale a dire Jacopo Colaianni, Andrea Raimondo e Matteo Raimondo, che proseguono l’avventura: “È stato un lungo anno, abbiamo davvero suonato tanto, più di quel che ci sembra.  In quest’anno siamo cresciuti come band e come persone, abbiamo avuto esperienze bellissime come il nostro primo live, ma anche il secondo, il terzo e pure il quarto, l’intervista in radio e conosciuto persone fantastiche. Purtroppo però dopo un anno insieme, dobbiamo continuare la nostra avventura in tre”.

Secondo gli esperti del settore, questo è quanto accade spesso alle band, giovanili e non, in una condizione di naturale evoluzione.

Il messaggio dei suoi amici a Matteo Piano: “Ti ringraziamo per tutti i momenti passati assieme e per la benzina della macchina. Sei stato un ottimo compagno di band, sempre col sorriso sul volto nonostante le difficoltà. Ti auguriamo il meglio, che possa tu un giorno sentirti realizzato come musicista e come persona”, firmato “Golden Clocks”.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings