Cerca
Close this search box.
domenica, 21 Luglio 2024
domenica, 21 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Gli italiani scelgono le vacanze all’estero: il loro Paese è troppo caro d’estate

(Foto di Orna Wachman - Pixabay)

Sta accadendo in questi giorni di partenze per le vacanze estive, ad una settimana dal ferragosto: calano anche del 30% le domande degli italiani verso le destinazioni di villeggiatura nazionali. I recenti rincari dei prezzi stanno facendo sì che in tanti scelgano mete all’estero, perchè costa tutto meno.

Spagna, Tunisia, Egitto, Albania sono le nuove mete scelte dagli italiani in questi giorni, rinunciando a mete nazionali diventate per molti improponibili. Se una settimana all’estero, per esempio alle Isole Baleari può costare 1500 euro, alle stesse condizioni in Italia costa almeno 1000 euro in più.

L’industria turistica italiana conta sugli stranieri, attirati come sempre dalle città d’arte e dalle bellezze paesaggistiche, sia di mare, sia di montagna, per certi aspetti uniche al mondo.

Molto hanno inciso sulle scelte last minute degli italiani, e sui cambiamenti di destinazione, anche il clima e gli eventi eccezionali di maltempo delle ultime settimane.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings