sabato, 21 Maggio 2022

Giornata mondiale degli abbracci: peccato che sia ancora meglio evitarli

Ricorre oggi, venerdì 21 gennaio, la Giornata mondiale degli abbracci, celebrata per la prima volta nel 1986 a Clio, in Michigan, inventata dal reverendo Kevin Zaborney.

La giornata che valorizza una delle forme più semplici di comunicazione di affetto tra le persone, si è diffusa ben presto anche in Europa e nel resto del mondo, dando vita a simpatiche iniziative legate agli abbracci, profusi anche tra persone sconosciute. Del resto, chi non ha bisogno di un abbraccio? Gli abbracci secondo diverse ricerche scientifiche hanno ricadute più che positive sull’organismo.

Peccato che oggi, ancora oggi, gli abbracci siano da evitare, a causa della pandemia tutt’ora in corso.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI