domenica, 25 Febbraio 2024

Giornata della Memoria: Papa Francesco contro le logiche dell’odio

(Foto di Peter Tóth -Pixabay )

Anche Papa Francesco è intervenuto in queste ore commentando il prossimo 27 gennaio, Giorno della Memoria, che commemora le vittime dell’Olocausto.

Il ricordo e la condanna di quell’orribile sterminio di milioni di persone ebree, e di altre fedi, avvenuto nella prima metà del secolo scorso, aiuti tutti a non dimenticare che le logiche dell’odio e della violenza non si possono mai giustificare, perché negano la nostra stessa umanità”, le parole del Pontefice.

L’occasione per papa Bergoglio è stata anche lanciare di nuovo un appello per la pace, in riferimento ai conflitti in corso in Ucraina, Israele e Palestina: “La guerra è una negazione dell’umanità. Imploro tutti, specialmente chi ha responsabilità politica, a custodire la vita umana mettendo fine alle guerre. Vincono soltanto i fabbricanti di armi”.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI