domenica, 19 Maggio 2024

Giochi ed attrezzi per tutti: arriva un percorso naturalistico inclusivo a Canegrate

(Foto di Rudy and Peter Skitterians - Pixabay)

Ha ottenuto in questi giorni il finanziamento da Regione Lombardia anche il progetto presentato dal Comune di Canegrate per la realizzazione di un percorso naturalistico, di tipo accessibile, nell’area verde di via Redipuglia, area già oggetto nel corso di questi anni di politiche di investimento sul rinnovo delle attrezzature ludiche a carattere inclusivo.

Il progetto, approvato dalla giunta comunale lo scorso febbraio, riceverà un contributo regionale di quasi 24mila euro (costo totale circa 29mila).

Come si legge in una nota diffusa dall’Ufficio Tecnico comunale, le opere previste consistono nella realizzazione, nel giardino pubblico di fronte alla scuola elementare “A. Moro”, di un percorso naturalistico di tipo inclusivo mediante la fornitura e messa in opera di strutture combinate per lo sport, per il miglioramento della condizione psico-fisica, utilizzabili da tutte le persone incluse quelle con disabilità motorie, sensoriali, intellettive e di altro genere.

In particolare, si prevede la formazione di un percorso del tipo Calisthenic, composto da diversi elementi a diverse altezze rispetto al suolo, per essere utilizzati da utenti di ogni età e condizione fisica, oltre all’installazione di una postazione a “bicicletta a mano”, per l’esercizio fisico degli arti superiori.

Completano le opere l’installazione di una postazione per la realizzazione di flessioni a terra, realizzata in elementi a PSV, (Plastica di Seconda Vita) derivante dalla raccolta di rifiuti domestici colorata in massa e armata con anima in acciaio; inoltre, si prevede la realizzazione di una pavimentazione di gomma anti-trauma opportunamente dimensionata secondo le altezze di caduta, e soprattutto in grado di garantire l’accesso a persone con mobilità ridotta.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI