sabato, 25 Giugno 2022

Garbatola – Uomo morto davanti cimitero, 2 indagati

Due persone sono state iscritte dalla Procura di Milano nel registro degli indagati in relazione all’ inchiesta sulla morte di Maurizio Capizzi, il 48enne di origine siciliana trovato morto davanti al cimitero di Nerviano (Milano), all’alba del 31 dicembre soccorso. A quanto si apprende si tratta della compagna dell’uomo e di un suo conoscente. Al momento del ritrovamento dell’uomo si era pensato ad un suicidio per avvelenamento e solo successivamente era stato notato sul corpo un piccolo foro compatibile con un proiettile o anche con un corpo contundente, facendo ipotizzare l’omicidio. L’autopsia sulla vittima, iniziata questa mattina, è ancora in corso. Nel frattempo i carabinieri di Legnano hanno proseguito le indagini che hanno portato all’iscrizione nel registro degli indagati delle due persone.

Nella tarda serata di ieri i carabinieri hanno sequestrato a casa dell’uomo indagato, un 40enne residente a Legnano (Milano), oltre 305 grammi di cocaina. La droga, suddivisa in vari sacchettini, è stata rinvenuta dai militari in nascondigli ricavati in armadi e cassetti.

Fonte (Ansa)

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI