mercoledì, 17 Aprile 2024

GAP Legnano prosegue l’attività dei banchi alimentari

Una breve pausa soltanto per approvvigionare il magazzino delle scorte, poi tornerà puntuale il banco alimentare GAP al quartiere Mazzafame di Legnano.

I cittadini che fanno parte del GAP, che significa Gruppo di Acquisto Popolare, sono in contatto con i produttori di generi alimentari e, saltando tutte le intermediazioni commerciali e distributive, vendono prodotti alimentari a prezzi calmierati.

“Lo scopo dei GAP è proteggere il potere di acquisto delle famiglie e la piccola produzione  agricola dalla speculazione della grande distribuzione”, come si legge in una nota.

Chi aderisce ad un banco alimentare popolare può suggerire e scegliere quali prodotti acquistare direttamente dalla produzione, avere accesso ai prodotti a prezzo deciso direttamente con il produttore, quindi valutarne la qualità, come spiegano dal banco.

Tra i prodotti venduti: pasta, riso, olio, miele, vino, salumi. Obiettivo del banco è anche raggiungere con gli appuntamenti mensili quelle persone che possono avere delle difficoltà, nel recarsi a fare la spesa ogni giorno.

Il GAP si trova al Centro sociale di via dei Salici ogni seconda e quarta domenica del mese, sostenuto anche dall’Associazione Comitato Laboratorio Quartiere Mazzafame.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI