7.8 C
Comune di Legnano
martedì 2 Marzo 2021

GALLARATE/ORBETELLO – Lei e’ diventata lui e lui e’ diventato lei: matrimonio il 6 febbraio

Ti potrebbe interessare

Addio al dj Claudio Coccoluto

Si è spento a 59 anni, nella sua casa di Cassino, dopo una lunga malattia, il noto dj Claudio Coccoluto, uno dei più conosciuti...

Un progetto a sostegno delle donne che affrontano la malattia oncologica a Legnano

Al via a Legnano ad una particolare raccolta di fondi, in occasione dell'8 Marzo, Festa della Donna, organizzata dalle associazioni T-CLAR e By hand-Giancarlo...

Dopo le scatole di Natale Castellanza si impegna per il “Sacchettuovo”

In vista delle feste di Pasqua, a Castellanza c’è già chi si mobilita a favore dei più bisognosi. Dopo la raccolta delle scatole di Natale,...

L’ospedale di Cuggiono apre una nuova sede per le vaccinazioni anti Covid-19

Lo ha reso noto nelle scorse ore l’ASST Ovest Milanese: da giovedì 4 marzo entrerà in funzione negli spazi del Centro Prelievi dell’ospedale di...

L’ANSA Lombardia ha riportato la notizia di un matrimonio davvero inconsueto, anche se all’apparenza del tutto tradizionale, che coinvolge una persona nativa della provincia di Varese: Alessia e Davide si sono giurati amore eterno, e fin qui, niente di speciale, ma la coppia e’ formata da un uomo diventato donna e da una donna diventata un uomo. I due hanno suggellato la loro unione sabato 6 febbraio in una stanza del Comune di Orbetello, in provincia di Grosseto. Alessia, 24 anni, fino a qualche tempo fa si chiamava Alessio e Davide, 19enne di Gallarate, era Valentina. Il sì lo hanno pronunciato di fronte ad un consigliere comunale, che si è tuttavia rivolto ad Alessia chiamandola con il suo nome di nascita, quello maschile che ancora è scritto sulla sua carta d’identità. E lo stesso ha fatto con Davide, per l’anagrafe Valentina. Alessia e Davide hanno lasciato intendere che avrebbero intenzione di risposarsi una volta cambiato definitivamente sesso anche dal punto di vista anagrafico. La coppia è stata salutata da centinaia di persone che hanno atteso in piazza per circa un’ora, applaudendoli alla loro uscita dal Municipio. Tra qualche giorno i due partiranno per l’Ucraina dove è consentito avere figli attraverso la pratica dell’utero in affitto.

Articoli correlati

I 100 anni di Missoni celebrati dal Ma*Ga di Gallarate con una esposizione

In occasione del centesimo anniversario della nascita di Ottavio Missoni, il museo Ma*Ga di Gallarate ha deciso di onorarne il ricordo inaugurando domani, giovedì...

Schianto in autostrada A8 a Gallarate: traffico bloccato attorno alle 7

E’ successo questa mattina, lunedì 8 febbraio, attorno alle 6.30, lungo la A8 in direzione Varese, all’altezza di Gallarate: due automobili si sono scontrate,...

A Gallarate chiuso il parco di via Bergamo: no al degrado

E’ stato chiuso al pubblico, nelle scorse ore, il parco comunale di via Bergamo a Gallarate, per decisione del sindaco Andrea Cassani. L’area verde cittadina...

E’ morto mons. Carnevali ex prevosto di Gallarate

Lo piangono in tanti, mons. Franco Carnevali, 68 anni, ex prevosto di Gallarate, deceduto nelle scorse ore all’ospedale San Gerardo di Monza, ricoverato per...

La storia di Gallarate oggetto di un concorso letterario

Raccontare la storia di Gallarate per narrare i trascorsi della città e dei suoi abitanti, dai segreti più nascosti alle tradizioni locali conosciute e...