Cerca
Close this search box.
domenica, 14 Luglio 2024
domenica, 14 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

GALLARATE – Partito il restauro della scultura di Pomodoro in largo Camussi

L’opera di  Arnaldo  Pomodoro  collocata al centro di  largo Camussi a Gallarate tornerà  al  suo  aspetto  originario.  “Movimenti  di  crollo”,  monumento  alla  Resistenza, posizionato nel centro gallaratese nel 1980, sarà pulito e lucidato. Si provvederà anche a sistemare
la vasca rimuovendo la guaina a base cementizia, ormai afflitta da infiltrazioni. Le parti murarie saranno ripristinate e rivestite con materiale bituminoso di colore nero, sostituendo quello marrone non originale presente fino a oggi. Esegue i lavori Agostino Ragusa, artigiano indicato dallo stesso Pomodoro,  già  impegnato in  mezza  Europa nella  manutenzione  di  opere  del  celebre orafo  e scultore.  L’intervento  dovrebbe concludersi  nell’arco  di un  mese.  I  costi sono  coperti  da  un finanziamento ottenuto  a  novembre  2014  dal  Comune  di  Gallarate – Settore  Cultura,  in collaborazione con il Museo MA*GA, grazie alla partecipazione a un bando regionale dedicato alla  valorizzazione del patrimonio culturale.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings