1.7 C
Comune di Legnano
giovedì 28 Gennaio 2021

Gallarate: nessuna traccia tossica nell’aria dopo l’incendio alla Gallazzi

Ti potrebbe interessare

Aspes Spa dona 8mila mascherine FFP2 all’ospedale di Busto Arsizio

Sono destinate agli operatori sanitari dell’ospedale di Busto Arsizio, le 8mila mascherine FFP2 donate in questi giorni dalla Aspes Spa, azienda locale produttrice di...

Olona International School: l’eccellenza nell’istruzione multilingue

L’Olona International School, scuola multilingue privata autorizzata dalla Regione Lombardia e realtà consolidata nella zona dell’Alto Milanese e del Varesotto, sta per chiudere le iscrizioni alle classi...

Il ritorno in classe dei bambini è tra nuovi banchi e nuovi spazi a Cerro Maggiore

“Il grande lavoro svolto nelle festività natalizie sulle scuole Carducci è stato tutt'altro che facile, ma il risultato ottenuto, la soddisfazione degli insegnanti e...

Calano i malati Covid anche a Legnano: in ospedale attivo soltanto un reparto dedicato

E’ nella Medicina semi-intensiva respiratoria l’ultimo spazio dedicato ai malati di Coronavirus all’ospedale di Legnano, dopo il calo dei ricoveri di questi ultimi giorni. Un...

E’ stato confermato nelle scorse ore dai tecnici dell’ARPA della Lombardia: l’incendio avventuo una settimana fa all’interno della ditta Gallazzi di Gallarate, non ha provocato la dispersione nell’aria di sostanze tossiche, né tantomeno di diossina.

Come ha confermato anche l’assessore regionale all’Ambiente, Raffaele Cattaneo, le analisi effettuate su più campioni hanno confermato i valori al di sotto delle soglie di sicurezza.

All’interno della Gallazzi, l’incendio è divampato a causa di una malfunzionamento del circuito dell’olio diatemico che, sversandosi, ha preso fuoco.

Articoli correlati

Incendio nella notte a Caronno Pertusella: due bambini finiscono in ospedale

Momenti di apprensione la notte scorsa, di martedì 26 gennaio, a Caronno Pertusella dove attorno alle 4.30 si è sviluppato un vasto incendio in...

Non è il traffico automobilistico il solo responsabile del Pm10 in Lombardia

I dati relativi alle rilevazioni della qualità dell’aria in Lombardia non lasciano dubbi: il traffico dei veicoli non è l’unico responsabile della presenza di...

L’attesa dei dipendenti della AnSor di Canegrate: l’incendio non ci voleva

Mentre proseguono le indagini e gli accertamenti del caso per chiarire le cause dell’incendio alla ditta AnSor di Canegrate, i dipendenti attendono di rientrare...

Brucia la ANSOR a Canegrate: nessun ferito soltanto danni alla ditta

E’ successo ieri, sabato 2 gennaio, in tarda serata: i Vigili del fuoco sono stati chiamati a Canegrate a spegnere l’incendio divampato all’interno dell’azienda...

Paura in via Barbara Melzi a Legnano: scoppia un incendio in una abitazione

E’ successo ieri mattina presto, sabato 26 dicembre, in un appartamento di via Barbara Melzi a Legnano: per cause ancora da chiarire, un divano...