Gallarate – Auser Insieme da settembre per i bambini

Si è tenuta nelle scorse ore a Gallarate la presentazione dell’attività svolta, in questi ultimi dodici mesi, dall’associazione Auser Insieme per Gallarate. Ad  un incontro organizzato con la stampa oltre al sindaco Cassani e all’assessore ai servizi sociali Stefania Cribioli, ha partecipato anche il presidente dell’Associazione Auser Renato Losio, con diversi volontari.

“Un servizio ben radicato sul territorio, con una rete capillare, che va oltre all’accompagnamento di persone in difficoltà: anziani, disabili. I nostri volontari che sono più di una ventina hanno una formazione continua, di almeno sei mesi, da chi guida il mezzo ai volontari che accompagnano”, ha spiegato Losio.

Ma la novità vera è un nuovo servizio che, dopo una fase sperimentale finita da poco, sarà attivo dal mese di settembre: il trasporto assistito dei bambini disabili, che per ora sono una ventina. “Si tratta di un servizio che tocca il cuore e ne siamo orgogliosi e soddisfatti, un servizio degno di lode”, ha detto il presidente Auser.

“E’ un’attività importantissima quella che Auser porta avanti da anni, tesa a valorizzare le persone, qualcosa di importante e di grande per la nostra comunità. Oggi, il vostro impegno diventa ancora più oneroso con l’accordo preso nell’offrire il servizio pubblico di  l’accompagnamento, disponibilità a 360 gradi a mantenere il servizio attivo. Per il municipio un’importante riduzione delle spese di trasporto, che prima veniva dato a due cooperative sociali ben pagate, un bellissimo gesto che fa risparmiare alla collettività parecchi soldi. Ringraziamo Renato come porta voce e rappresentante di tutti i singoli volontari, che modera questa importante associazione”, hanno commentato il sindaco e l’assessore.

print