mercoledì, 29 Maggio 2024

Furto in villa a Parabiago: perchè le telecamere non funzionano ancora?

E’ successo sabato scorso in serata: ignoti ladri hanno rubato in una casa privata a Parabiago, mentre i proprietari, una famiglia con dei bambini, era fuori. Al ritorno la devastazione: danni in casa, rubati gioielli e denaro per circa 30mila euro, aggredito il cane che è stato anche messo ko con uno spray urticante.

I malviventi sono riusciti a fuggire, senza lasciare traccia.

All’indomani del furto, le vittime chiedono maggiore sicurezza alle autorità locali. In particolare, sorgono dei dubbi a proposito di alcune telecamere di sorveglianza installate nella zona, che tuttavia non sarebbero ancora funzionanti.

E c’è apprensione nel quartiere dove si trova la villa presa d’assalto, perchè fatti del genere si teme possano accadere ancora, mentre le indagini del caso sono state affidate ai Carabinieri di Legnano.

 

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings