venerdì, 24 Maggio 2024

Furto al supermercato: questa volta è complice anche la cassiera

(Foto da web - radioinblu.it)

E’ successo nei giorni scorsi a Varese, al centro commerciale “Belforte”: i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile sono stati chiamati per un caso di furto aggravato nel supermercato Iper, in seguito ad una segnalazione.

Come non pagare tutta la spesa di un carrello pieno? Con la complicità di una cassiera. Questo il piano messo in atto da tre donne, due sorelle di 51 e 55 anni, e una cassiera loro complice, di 55 anni: riempire i carrelli ed uscire pagando soltanto una parte dei prodotti in essi contenuti.

Come si legge in una nota diffusa dall’Arma, l’impiegata alla cassa, d’accordo con le due sorelle, ha battuto soltanto pochi articoli rispetto a quelli realmente contenuti nei due carrelli, consentendo di pagare cifre modiche, rispettivamente 70,22 e 60,01 euro, a fronte del valore reale complessivo della merce pari a 1347,81 euro. Grazie all’intervento tempestivo dei Carabinieri, le tre donne sono state denunciate per concorso in furto aggravato.

La refurtiva è stata interamente recuperata ed immediatamente restituita al punto vendita.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI