domenica, 29 Gennaio 2023

Funziona il vaccino anti Covid-19 testato sui topi

(Foto di Pete Linforth da Pixabay)

Gli anticorpi generati dal vaccino anti Coronavirus testato sui topi funzionano. La notizia è stata divulgata nelle scorse ore: nel laboratorio di Virologia dell’Istituto Spallanzani di Roma, il vaccino inoculato nei topi ha scatenato la reazione positiva degli anticorpi, neutralizzandolo.

Le prove sono arrivate ad un livello cui finora la sperimentazione di un “candidato vaccino” non si era ancora spinta, facendo ben sperare: è la prima volta che si registra la neutralizzazione del Coronavirus da parte di un vaccino.

Più precisamente, dopo una singola vaccinazione, i topi hanno sviluppato anticorpi che possono bloccare l’infezione del virus Sars-CoV-2 sulle cellule umane, come è stato spiegato. Nei test sono stati impiegati, in un primo momento, cinque diversi vaccini, dei quali due hanno dato gli esiti desiderati.

Gli anticorpi riescono a bloccare il virus, ed è questo il primo passo per stabilire, tra altri parametri, quanto tempo dura la risposta immunitaria. I primi test sull’uomo sono previsti dopo l’estate.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI